4.4.07

2 Single a Nozze

Wedding Crashers di David Dobkin

(USA) 2005


Il cinema è fatto anche di film che non hanno nessuna pretesa se non quella di svagare per un paio d’ore, magari divertendosi. 2 single a nozze fa parte di questa categoria e non è neanche l’esempio più riuscito di quel genere. Lo spunto iniziale è abbastanza originale ed è evidente fin dall’inizio che l’intera storia si basa sulla coppia protagonista (bravi commedianti Owen Wilson e Vince Vaughn), salvo poi entrare in scena una famiglia talmente strampalata che rischia di rubargli la scena; a capo di questa famiglia, un Christopher Walken come sempre semplicemente irresistibile (lo è pure quando balla nel videoclip di una canzone di successo!). Gag e situazioni comiche a pioggia, i due protagonisti gigioneggiano alla grande ma il limite del film è proprio nella regia: svogliata e a tratti presuntuosa; il film potrebbe durare tranquillamente tre quarti d’ora in meno visto che le scene si dilungano inutilmente in estenuanti dialoghi surreali. In conclusione: si ride abbastanza da non pentirsi di averlo visto ma il giorno seguente lo avrete già dimenticato.

2 commenti:

zed ha detto...

Suppongo che non riuscirò mai a vedere questo film, neanche se dovessero passarlo in tv. Trovo i due attori protagonisti detestabili. soprattutto quello con lal faccia da pesce lesso (protagonista - non ho mai capito perchè sia stato scelto lui - del remake di Psycho ). Invece, riguardo al videoclip con protagonista Christopher Walken mi trovi d'accordissimo. Del resto il video è di Spike Jones (Essere John Malkovic), già autore, regista - e protagonista - di un altro video, di Fatboyslim. In un'intervista al regista, Spike spiega come è nata l'idea. Parlando con Fatboyslim: - immagina Christopher Walken, con la sua faccia triste, che fa un balletto per tutta la durata della canzone! Detto fatto. :)

Massimo Manuel ha detto...

Quel video è strepitoso! Perchè Walken è strepitoso!!