28.1.06

Parliamone...

Si fa un gran parlare dei multisala come della rovina del cinema. Ma a voler guardare bene, perchè i multisala dovrebbero rappresentare un rischio per la distribuzione cinematografica? Non parlo del gigante che schiaccia il piccolo, questo è un discorso di economia che non si può affrontare in questa sede; piuttosto, mi riferisco proprio a quelle persone che imputano ai multisala la colpa di mortificare il cinema, di rendere i film un semplice prodotto commerciale, di contenere troppi elementi di distrazione per lo spettatore. Ma sinceramente, io non vedo il diavolo nei multisala; infondo, mettono a disposizione a noi spettatori un impianto di tutto rispetto per un certo genere di film. Insomma, io non mi ci vedo proprio a vedere Il signore degli anelli nel piccolo cinema antico sotto casa. E' vero che certi film, specie quelli d'autore, non richiedono grandi impianti cinematografici e per questo sono convinto che le piccole sale non sono condannate a morire, me lo auguro almeno. Per quanto riguarda i famosi 'elementi di distrazione', ho sentito qualcuno lamentarsi che nei multisala si preoccupano un pò troppo di venderti pop-corn e ci può anche stare la lamentela ma sta nella cultura dello spettatore sapersi 'comportare'; se lo spettatore si fa abbindolare dalle distrazioni, è scemo lui! Insomma, non capisco queste numerose critiche ai multisala. Mi interessava conoscere a fondo le opinioni di chi le critica, così da farmi un'idea più approfondita. Magari scopro di aver sbagliato, magari scopro qualcosa che non so. Insomma, parliamone!

24 commenti:

Filo ha detto...

Allora, per me andare al cinema è un'esperienza quasi mistica, non un semplice passatempo. Quindi guardare un film con un ottimo impianto audio (anche un film di Tarkovski vuole un audio decente, non parliamo solo di blockbuster), su uno schermo grande e soprattutto pulito, con poltrone comode che non ti fanno venire l'artrite dopo 5 minuti è la base della mia esperienza mistica! Quindi mi inchino ai multisala. Il problema sta nel fatto che nei multiplex su 18 sale 9 proiettano i vanzina, 4 narnia, 2 pieraccioni, 2 king kong, 1 geisha. Quindi beh..su 18 sale 5 film mi sembra un pò come dire..inutile!! insomma, il problema sta nel fatto che i film che vengono proiettati sono quelli che assicurano gli incassi, e questo è triste e ahimè necessario per una struttura che investe tanto in servizi ed energia e quindi richiede un altissimo profitto. Il problema è tutto qua secondo me. E molta gente non saprà mai che esiste quel filmettino o quell'altro capolavoro indipendente, semplicemente perchè non lo vede nei multisala.. Questo mi rattrista. ..Non parliamo poi di quei simpaticissimi "casi da multisala" in cui magari due tamarri che volevano vedere Eccezziunale Veramente non trovano posto e allora vanno a caso a vedere Brokeback Mountain e quindi sei costretto ad assistere al film di fianco a certa gente di bassa lega!! hahaah quest'ultimo pezzo censuramelo. ciao

Massimo Manuel ha detto...

Ahah, mai censurerei quel tuo ultimo pezzo, è grandioso!!!
Comunque condivido la tua analisi...il problema della distribuzione è un problema comune anche ai piccoli cinema, ma è anche vero che nessuno ha pensato a sfruttare i multisala per una distribuzione più varia ed efficace! A Siracusa ci sono 5 cinema (ma solo uno di questi merita l'attestato di cinema pienamente, gli altri sono un pò...accampati, ecco) ma su 5 cinema sono comunque i film di grande richiamo a farla da padrona, mai i piccoli film! Però voglio spezzare una lancia a favore dell'UciCinemas a Casoria (Napoli): l'ho frequentato per un anno e posso assicurare che non c'era mai un film ripetuto in due sale ma un ampio ventaglio di scelta! Sottolineo, però, che tutto ciò accadeva due anni fa; può anche essere che anche questo multisala si è piegato alle leggi del mercato e io non ne sappia niente!

Andy Versus detto il RA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Massimo Manuel ha detto...

Ho cancellato il precedente commento in quanto volgare e dal linguaggio del tutto inadeguato a questo blog. Ma non essendo io un censuratore, preciso il contenuto del suddetto commento: un anonimo commentatore (neanche le palle di firmarsi ma coraggiosissimo nel minacciarmi di violenza fisica!!!) mi accusa di aver copiato in tutto e per tutto questo blog da un altro blog! Io non voglio neanche perdere tempo a difendermi da questa fumosa accusa ma dato che io le palle ce l'ho, questo è il link del blog a cui si fa riferimento: "www.sonovivoenonhopiupaura.blogspot.com" Ve lo lascio in modo che tutti possiate controllare e se ritenete che davvero il mio blog è palesemente copiato da questo, vi prego di farmelo presente e chiedermi chiaramente di chiudere questo! Grazie a tutti.

zed ha detto...

Oh mamma, ma addirittura siamo a questi livelli? Caro Massimo, neanche ci vado sul blog che mi segnali. Chisselo fila! Invece parliamo di cose serie. Mi sento un pò tirata in causa perchè già una volta mi sono lamentata delle multisala. Tieni presente sempre che abito a Roma e che quindi qua le multisala si sprecano. Concordo con te e filo sul fatto che per certi versi questo tipo di impianti siano ottimi e che tuttosommato il cinema è svago e quindi ben vengano anche pop corn, cocacola e patatine. Sono la prima (quando ho qualche soldo in più in tasca) a comprare il barattolone di pop-corn al burro! resta il fatto che però personalmente io abbia un forte legame affettivo con un certo concetto di sala cinematografica che risale all'infanzia, quando ancora le multisala qui in Italia praticamente non esistevano. Ho provato dispiacere ne vedere che molte di queste sono state trasformate in Bingo o in orrende multisala dove sono state ricavate tante piccole salette scomode e male insonorizzate (in certi casi mi è capitato di sentire quello che proiettavano nella sala accanto). Comunque qua da me resistono anche le piccole sale per "un certo tipo di cinema" che sono anche tenute da conto proprio perchè ormai ridotte alla "conservazione della specie".
Un bacio

Massimo Manuel ha detto...

Cara Zed, non sai che immensa gioia è per me la tua solidarietà!
Tornando al tema del post...ti dico che anche io ho un certo affetto per le sale cinematografiche all'antica...infatti, quando non si tratta di film che richiedono chissà quali attrezzature da sala supermoderne (cito Il Signore degli Anelli come nel post per dirne uno) preferisco la piccola sala di una volta...Che non so quanto dureranno ancora ma spero che sopravvivano all'ondata del gigante...
Di sale insonorizzate non ne avevo mai sentito parlare!!! Non so se ridere o piangere...se non si bada neanche ai particolari base, stiamo freschi!
Tu cosa ne dici? Sono destinate a durare le vecchie sale o lentamente scompariranno?

Andy Versus detto il RA ha detto...

vuoi negare l' evidenza? Vuoi negare che non hai copiato? censura anche questo allora...

Andy Versus detto il RA ha detto...

...CENSURA....

Andy Versus detto il RA ha detto...

E tu Zed, guarda e poi ridi.

Massimo Manuel ha detto...

No, questo non te lo cancello visto che non ti sei dato al torpiloquio e alle minacce di violenza fisica nei miei confronti come nel precedente commento! Del resto, tu sei venuto solo ad insultare, io ho messo il link del blog di cui tu parli, cosa che non ti sei sprecato neanche a fare, per dare a tutti la possibilità di farsi un idea riguardo le tue accuse!
P.S. Ti ho fatto un favore a cancellare il tuo primo commento: non era linguaggio da persona civile, dovresti ringraziarmi! :)

Andy Versus detto il RA ha detto...

Ma scusa caro, come giustifichi il fatto che il tuo blog è in tutto e per tutto uguale nei colori, nelle foto, nel come le notizie sono presentate, ad un altro blog il cui indirizzo è http://sonovivoenonhopiupaura.blogspot.com/

Come giustifichi?

La mia minaccia "ti stacco la testa con le mani" era un riferimento alla minaccia che Zechila ha fatto a Pappalardo due domeniche scorse in televisione. Volevo usare frasi di altri per prendermi gioco di te che usi idee di altri. Volevo colpirti con le tue stesse armi. Non era propriamente una minaccia di morte.

ORA GIUSTIFICA?

Aspetto una risposta.

Massimo Manuel ha detto...

Eccomi, caro. Al fatto che il mio blog ha lo stesso template dell'altro (non mettere il link come fosse una tua idea, è stata una mia idea essere onesto e chiaro con chi legge) ti rispondo così: i template messi a disposizione da Blogger sono 31; nel mondo ci sono milioni di utenti Blogger e stando alla matematica, ce ne saranno altre centiaia di migliaia con lo stesso template! E' questa la mia colpa? Riguardo il modo di presentare le notizie...guarda, il paragone mi lusinga perchè GParker è un professionista ma io mi limito a cercare news sui siti specializzati e a postarle qui, non vedo nessuna attinenza con il suo stile e tant'è! Riguardo le foto...mi spiace, non vedo coincidenze!
Non ho colto il tuo riferimento a Zequila perchè 1.Non guardo la trash tv e 2.Stai cercando di tirarti indietro ma ammettilo, i tuoi erano insulti e minacce belli e buoni! Se vuoi usarli, per me va bene ma non ti lamentare se poi li cancello...
Ecco, mi sono giustificato! Non mi sento colpevole, tu sei convinto del contrario! Come la risolviamola cosa?

frankie666 ha detto...

Andy non sei solo.
C' è che legge di gusto quello che scrivi e se la ride...

Fabs ha detto...

Mah....io sono inorridito....Max xkè rispondi pure a 'sta gentaglia della peggior specie?

Massimo Manuel ha detto...

Fabs, perchè rispondo? Perchè, paradossalmente, ne sto uscendo fin troppo bene da tutta questa faccenda!

P.S. L'anonimo frankie666 è stato il primo a farsi il sangue amaro per questa storia, ben prima del compare Andy. I due si conoscono personalmente, perciò è evidente che Andy ha chiamato in aiuto il suo compare! Io ci tengo a precisare che tutta questa polemica è nata già sul blog che io avrei plagiato e la stessa polemica si è chiusa nella totale e dico totale indifferenza dell'autore del blog! Perciò se io rimango sulle mie posizioni e voi sulle vostre...ma perchè state trascinando ancora questo discorso?

zed ha detto...

@Andy ma di cosa dovrei ridere?
Ma ti pare il caso di fare tutta questa manfrina? Hai un atteggiamento patetico mascherato da aggressività. Forse hai paura che massimo ti rubi i lettori? Ma con tutta la genete che naviga sui blog ti vai a preoccupare di queste cose? A parte che non credo che Massimo ti abbia rubato l'idea, comunque è il contenuto che conta nei blog. Tu scrivi le tue cose e lui le sue. Ma fregatene! Può capitare che ci siano blog simili, soprattutto a livello grafico visto che (come dice anche Massimo) i template sono quelli che sono. Anche io ho visto che altri bloggers hanno lo stesso tipo di template del mio ma francamente non me ne può fregare di meno. Scusa ma secondo me hai avuto una reazione eccessiva e e forse troppo provocatoria.
Saluti

zed ha detto...

Dimenticavo, Massimo, secondo me le piccole sale non spariranno, soprattutto qui a Roma...almeno resisteranno per molto tempo ancora. ne sono certa.

baci e solidarietà
;)

Massimo Manuel ha detto...

Grazie ancora una volta della solidarietà Zed, ma devo precisare una cosa: l'autore del blog che avrei plagiato non è nè l'anonimo frankie666 nè l'anonimo andy ma il conosciuto GParker che non si è mai, dico mai (almeno con il sottoscritto) lamentato del sospetto plagio. Per il resto, sono del tutto in accordo con te e apprezzo tantissimo che tu ti spenda nell'esprimermi solidarietà! Grazie davvero!

Le piccole sale resisteranno, ne sono convinto anche io...e ne sono felice! ;)

Filo ha detto...

OHMIODIO..non pensavo stesse succedendo tutto sto macello qua dentro..!
Non penso che Macs abbia bisogno di essere difeso, potete vedere benissimo da soli quanto quello che scrive sia originale e autenticamente interessante..
Dai ok, chiudete qui la questione, il gioco è bello quando dura poco. Anche perchè le vostre accuse sono francamente comiche.
E poi andiamo..!? se davvero volete prendervela con qualcuno, allora venite da me!! il mio blog sì che è fatto apposta per essere criticato! tanto, da come mi sembra, per voi un posto vale l'altro..giusto!? ;)

Massimo Manuel ha detto...

Immensamente grato per la tua appasionata difesa e solidarietà! Davvero grazie Filo...stavo cominciando a pensare che mi avevi depennato dalla lista dei blog!
Davvero...davvero grazie mille!

P.S. Non c'è niente da criticare al tuo blog, è bellissimo e interessante così com'è!!!

Andy Versus detto il RA ha detto...

Ciao frankie, grazie per l' aiuto ma credo che non ci sia più nulla da fare con questi froci. Vorrà dire che passeremo a vie legali. Massimo Manuel, TI ROMPO IL CULO.

Massimo Manuel ha detto...

Sai che ti dico...questo ultimo messaggio non te lo cancello, perchè dimostra che cialtrone sei!
Aspetto notizie dai tuoi avvocati rigorosamente eterosessuali!!
E non ringraziare frankie come se non lo conoscessi...sei sgamato!!! :)
Saluti a te...

frankie666 ha detto...

E vero ci conosciamo, ma il piano per venire a romperti le scatole è una bufala (sei abbastanza egocentrico per credere che c' è bisogno di organzizzarsi per venirti a dire quello che uno pensa)... Ognuno lo fa per conto suo...
Personalmente abbiamo già discusso, ordunque non abbiamo nulla da dirci io e te... Ho fatto il commento su questo "blog", proprio perchè pensavo che andy non sapesse che avevi già avuto modo di discurtere anche con me... Detto questo, credo sia inutile continuare a discutrere io rimango sulla mia opinione, e ti esprimo la mia totale antipatia. E se in futuro conti scrivere ancora da gparker, sappi che continuerò sempre a fartelo notare. Lì non sei il benvenuto, per quanto riguarda il tuo blog da me non avrai mai + fastidi.

Massimo Manuel ha detto...

Non è che sono egocentrico e penso che ci sia bisogno di un piano per rompere le scatole a me...è che pensavo che non ci fosse tutto questo tempo da perdere nelle vostre vite...
Detto questo...è bizzarro che sia tu e non l'effettivo autore del blog a dire che io lì "non sono il benvenuto"...se davvero è così, preferirei fosse lui a dirmelo...
Detto questo...apprezzo la resa...con buona pace di tutti!