8.2.07

Prendi i soldi e gira!

Chiunque conosca un poco l'ambiente cinematografico, sa bene che la cosa più difficile da reperire per la realizzazione di un film sono i soldi; senza i quali non si può neanche provare ad iniziare un vero film degno di tale nome. Eppure, due attori vogliono a tutti i costi realizzare il film che hanno in mente; Ettore Belmondo e Bruno Governale hanno così ben pensato di lanciare un sito (The Role Player, che è anche il titolo del film) attraverso il quale tutti possono diventare co-produttori della pellicola partendo da una quota di partecipazione di 8 euro. In questo modo, chiunque partecipi, potrà collaborare alla realizzazione del film proprio come un vero produttore, proponendo quindi idee, suggerimenti, intervenire dunque su tutti gli aspetti della pellicola. Nelle intenzioni degli autori è un modo efficace per combattere la crisi del cinema italiano. Così facendo, in pratica pre-vendono il loro film prima che sia girato, garantendone realizzazione e distribuzione.
Qualcuno parla di genialata. Io la trovo una buona idea ma con i suoi limiti: come mettere in accordo centinaia di co-produttori? E qual è il guadagno finale di un'opera così realizzata? Vedremo come andrà a finire...

2 commenti:

Ettore Belmondo ha detto...

Ciao, grazie per aver parlato di noi...A proposito di mettere d'accordo, ti posso dire che ogni tipo di suggerimento inviato da un sottoscrittore potrà essere votato da tutti gli altri sottoscrittori. Si verrà a formare una sorta di hit-list, della quale terremo conto. Un modo quasi "democratico"...Saluti, Ettore Belmondo

Massimo Manuel ha detto...

Ottima idea quella della hit-list, mi sembra che possa garantire una buona democrazia in fatto di suggerimenti...
Sono ancora un pò perplesso su questo progetto ma vi auguro il più assoluto successo perchè sarebbe la dimostrazione che il cinema può essere alla portata di tutti, quando non mancano talento e sincera voglia di fare...
Buon lavoro!