10.10.07

Spielberg parla di Indy 4

A seguito delle rivelazioni fatte da una comparsa e del furto di materiale fotografico dal set, Steven Spielberg ha deciso di rompere il silenzio sul prossimo Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull. Non ha rivelato nulla di sensazionale alla stampa, ma ha tenuto a precisare innanzitutto che nonostante le insistenze di George Lucas (che avrebbe preferito il digitale) il quarto episodio di Indy è interamente girato in pellicola allo scopo di non tradire i 'sapori' a cui la saga si è da sempre ispirata. Per lo stesso motivo, gli effetti speciali con computer grafica si limitano al 30%, avendo privilegiato la realizzazione degli effetti direttamente sul set. Riguardo la trama, Spielberg ha un pò confermato quanto detto dalla comparsa che ha tradito il silenzio stampa, confermando che la storia sarà ambientata negli anni '50 e che è vero che i nemici di Harrison Ford saranno i russi. Nessuna conferma, invece, riguardo l'eredità che dovrebbe ricevere Shia LaBeouf: Spielberg non ha confermato futuri episodi della serie interpretati dal suo giovane pupillo.

1 commento:

Lilith ha detto...

Non capisco perché questo attaccamento alle pellicola... povero Lucas! ;)