14.4.08

Prese di posizione extra-cinematografiche

Oggi ho visto in anteprima un film horror niente male. Narra di una comunità che dopo una notte piuttosto agitata, si risveglia e scopre di essere tornata indietro nel tempo di 15 anni: stesso presidente del consiglio, stessa classe dirigente, uguali obiettivi, uguali programmi, medesimi errori grotteschi. Di notevole impatto il colpo di scena finale: la comunità, con grande stupore, scopre di essere direttamente responsabile di tale disastro temporale.
Da domani in tutta Italia. Non potrete perderlo. Davvero non potrete.

8 commenti:

Fabs ha detto...

Come vorrei che non fosse mai stato girato...ma almeno potrò lamentarmi, per i prossimi anni...

Daddun ha detto...

Noto un leggero sarcasmo nel tuo scritto, intyervallato da una vena di tristezza ... sbaglio? Hai sintetizzato la situazione al meglio, come sempre! Ciao, Ale

Massimo Manuel ha detto...

E tu hai colto tutto, come sempre! =)

Anonimo ha detto...

Che qualcuno ci aiuti a sopportare questo terribile cataclisma...
Ale55andra

Anonimo ha detto...

secondo me è un remake...

Massimo Manuel ha detto...

L'hai detto!

zed ha detto...

AHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! Ovviamente il tono della risata è quello di Moretti in Aprile... ci siamo capiti... :(

Massimo Manuel ha detto...

Aggiungerei anche: "continuiamo così, facciamoci del male..."