5.5.10

"Se farai il bravo, mi rivedrai una volta. Fai il cattivo e mi rivedrai altre due volte."


David Lynch sta preparando il sequel di Mulholland Drive? Questa è la notizia che da qualche settimana circola pazzamente in rete. 
Cosa c'è di vero? C'è di vero che Laura Harring, protagonista del film nel 2001, in un'intervista alla NBC ha detto che si sta muovendo qualcosa in quella direzione, che l'avvio del progetto è imminente e che non poteva proprio dire come faceva a sapere una cosa del genere. C'è di vero che David Lynch non è intervenuto né a confermare né a smentire la notizia. 
Cosa c'è di falso? Laura Harring non ha mai parlato di sequel. L'attrice ha parlato di un "follow-up", che tecnicamente potrebbe essere inteso non come un "sequel" ma come un approfondimento, un seguito delle tematiche trattate piuttosto che della storia vera e propria.
Caso mai a qualcuno interessi, ecco la mia opinione: mi sa di bufala. Una bufala che Lynch non si affretterà a smentire perché si sta pur sempre parlando di lui e delle sue opere cinematografiche, insomma tutta pubblicità che non fa mai male. Non solo ma visto lo stato delle cose, ho sempre di più la sensazione che INLAND EMPIRE rischia d'essere l'ultima opera cinematografica di un David Lynch ormai sempre più distratto da tante altre cose. Spero di sbagliarmi, ovviamente. Su quest'ultima cosa, non sul "sequel" di Mulholland Drive

3 commenti:

Giulio ha detto...

Purtroppo, da grande fan lynchiano, mi trovo ad assere d'accordo su entrambi i punti. La news, pare molto poco credibile. Sono trascorsi più di 9 anni da Mulholland Drive, pensare ad un sequel, o a qualsiasi altro progetto, dopo tutto questo tempo è davvero difficile. Incrociamo le dita e speriamo che Lynch ci sorprenda tutti quanti.
Inoltre l'orizzonte si fa ancora più buio: gli interessi di David si stanno allontanando sempre più dal cinema... Che INLAND EMPIRE sia davvero il suo saluto?

Anonimo ha detto...

È un timore che ho anche io. Tocca sperare che non si tratti di una bufala...

arwenlynch ha detto...

su Lynch di bufale se ne sentono sempre, ma sarebbe un vero peccato che INLAND EMPIRE sarebbe l'ultima opera cinematografica di David Lynch, il cinema perderebbe uno dei suoi massimi esponenti a livello mondiale.