24.1.06

Da Vinci alla conquista di Cannes

Sarà l'attesissimo adattamento del romanzo di Dan Brown, Il codice Da Vinci, ad aprire l'edizione numero 59 del Festival di Cannes. Il film di Ron Howard sarà presentato in anteprima mondiale il 17 maggio all'apertura del festival e alla presenza dell'intero cast; oltre al regista, Tom Hanks, Ian McKellen, Jean Reno e Audrey Tautou. Il film esce nello stesso giorno in Francia e due giorni dopo nel resto del mondo.

6 commenti:

Filo ha detto...

ho odiato il libro con tutto me stesso..e tom hanks nella poarte di Langdon (o come diavoo si chiama) mi sembra una scelta risibile..mah vedremo..
Non riesco ad essere obiettivo con questo progetto!lo odio già a partito preso!

Massimo Manuel ha detto...

Si, anche a me il libro non mi ha fatto esaltare più di tanto...ma resta il fatto che è un ottimo materiale per un film a cui hanno lavorato un bel pò di professionisti...Potrebbe uscirne qualcosa di buono!

Bia ha detto...

A me il libro è piasciuto veramente tanto e non vedo l'ora di vedere il film. Anche per me la scelta di Tom Hanks non sembra proprio azzeccatissima,ma è comunque 1 grande attore e sono sicura che riuscirà a sorprendermi! E poi secondo me la rivelazione di questo film sarà proprio l'interpretazione di Audrey Tautou!Da quando l'ho vista in "il fantastico mondo di Amelie" ho capito che è davvero grande!!! Comunque ormai si tratta di aspettare pochi mesi e poi tireremo le somme...

zed ha detto...

Ho letto Il Codice Da Vinci di recente e devo dire che ne sono rimasta un pò delusa. Concordo però con Massimo riguardo al fatto che il libro si presti molto alla trasposizione cinematografica. Gli attori proposti mi sembrano eccellenti con un unico neo: Audrey Tatou secondo me è inadatta, anche perchè la Sophie del libro è rossiccia con gli occhi verdi, caratteristica che nel racconto ha un senso preciso.
Comunque...vedremo

:)

Massimo Manuel ha detto...

Si, avete ragione...ormai manca poco per vedere come sarà! Non so cosa aspettarmi dalla Tautou...starà a lei convincerci!

zed ha detto...

Mha, lei ha una faccia pazzesca e sicuramente sarà brava però insisto sul fatto che non abbia i giusti "colori" del personaggio. Spero che la trasposizione cinematografica no prenda strade troppo alternative alla storia originale