21.1.06

Il ritorno di P.T. Anderson

Paul Thomas Anderson torna dietro la macchina da presa. Il suo nuovo film, There Will Be Blood, avrà come attore protagonista Daniel Day-Lewis. Il regista di Magnolia, a quattro anni dal suo ultimo film (Punch Drunk Love), ha scritto la sceneggiatura basandosi sul romanzo di denuncia di Upton Sinclair, Oil! del 1927. Sarà dunque un dramma storico in cui Daniel Day-Lewis interpreterà la parte di un boss del greggio la cui avidità lo porterà alla rovina. Budget di 20 milioni di dollari.
Tengo d'occhio Paul Thomas Anderson, ho amato molto la sua filmografia.

4 commenti:

Filo ha detto...

Lo so lo so!! ho letto la notizia su aintitcool.com! Paul T. Anderson è, se non IL, uno dei miei tre registi preferiti.. La sua carriera, per quanto mi riguarda, è stata un crescendo: Sidney stupendo, Boogie Nights grandissimo, Magnolia un capolavoro da vedere e rivedere, Ubriaco d'Amore una genialata infinita.. adoro adoro adoro. E poi Daniel Day-Lewis..wow.. spero di innamorarmi ancora una volta di questo regista..

Massimo Manuel ha detto...

Ti capisco, anche per me i film di Anderson hanno avuto l'effetto di una bomba...Credo sia una delle certezze del cinema americano d'autore..

kekkoz ha detto...

anche a me piace da impazzire il cinema di Anderson. ma proprio tanto.

bene bene, sono sempre contento quando arriva un nuovo cineblog in città... benvenuto.

(e io che pensavo di conoscerli tutti, scopro anche qualche cineblog che non conoscevo, da te linkato. ora mi faccio un giro)

un saluto, in bocca al lupo.
è 'na guera.

Massimo Manuel ha detto...

Grazie del benvenuto...spero di essere all'altezza!