30.4.07

Death Proof a Cannes

Death Proof, l'episodio di Tarantino contenuto in Grindhouse, verrà presentato al prossimo Festival di Cannes in una versione arricchita di 30 minuti per un totale di 115 minuti di film contro gli 85 contenuti in Grindhouse. L'allungamento si è ritenuto necessario per rendere "indipendente" l'episodio, anche se Tarantino la vede da un altro aspetto: "ho scritto una sceneggiatura di cui andavo fiero, poi ho dovuto restringerla ad 85 minuti comportandomi come un produttore bruto che rende un film incoerente. Ridotto all'osso funzionava comunque ma adesso sono eccitato all'idea di presentarlo senza filtri."
Ricordiamo che Death Proof arriverà in Europa come opera a sé stante e la sorte dei finti trailer resta sempre oscura.

2 commenti:

Bia ha detto...

Sono proprio curiosa di vederlo e soprattutto menomale che uscirà come opera a se stante!
Sinceramente tutta questa voglia di vedere l'episodio del suo "socio" non ce l'avevo...
Tarantino finora non mi ha delusa, quindi sono fiduciosa anche di questo nuovo progetto!

Massimo Manuel ha detto...

Da qui a Cannes può succedere di tutto a questo film...