12.10.07

La storia infinita de Lo Hobbit

Ricorderete tutti la disputa sulla regia de Lo Hobbit, sequel della saga Il Signore degli Anelli. Il progetto, a seguito di una serie di cause legali, era sfuggito dalle mani di quello che doveva essere il suo regista naturale, Peter Jackson, ed era stato offerto a diversi nomi fra cui Sam Raimi. Era anche circolata una voce per tranquillizzare i fan (avevano minacciato il boicottaggio se non fosse stato Jackson a dirigere) perchè gira e ti rigira Jackson sarebbe tornato al suo posto.
E infatti è di questi giorni la notizia di un riavvicinamento tra la New Line Cinema e Peter Jackson, riavvicinamento che farebbe prefigurare un suo coinvolgimento nella realizzazione de Lo Hobbit. Il suo ruolo, però, è tutto da decidere: c'è chi parla di regia cinematografica e chi, invece, consiglia di non farsi troppo illusioni: Jackson potrebbe partecipare solo come produttore esecutivo. Garantendo, quindi, una sua supervisione al film il cui regista sarebbe ancora da decidere.

1 commento:

zed ha detto...

Speriamo che lo faccia tutto lui!